PORTINERIE - L'OCCUPAZIONE VIENE RINVIATA

La Nuova Venezia, 12 maggio 2010

Grazie alla mediazione dei sindacati e all'intervento del rettore, per ora la mobilitazione eclatante del personale delle portinerie di Cà Foscari è rientrata, anche se ci sarà un presidio permanente davanti alla sede universitaria per ricordare il problema dei lavoratori che non sembra trovare soluzione. "Stiamo aspettando una convocazione da parte del prefetto, affinchè si sblocchi questa situazione", hanno spiegato i rappresentanti sindacali Daniele Zennaro della Uil e Monica Zambon della Cgil. I lavoratori lunedì avevano minacciato di rimanere anche di notte all'interno di Cà Foscari.